Autosport Service SRL

 
/contents/instance5/files/photo/
 
 

Mauro Argenti

Nome: Mauro
Cognome: Argenti
Data di nascita: 6 novembre 1948
Città di residenza:  Bologna
Stato: Italia
La mia auto: Audi A6 Avant
La mia moto: BMW R 100 G/S Paris Dakar

News

11/01/2019 - Argenti-Amorosa ripartono con la Winter Marathon
Ancora due settimane e si riparte! Quest’anno niente Monte Carlo Historique per la coppia Argenti-Amorosa che però, sempre alla ricerca di nuove “avventure” motoristiche, hanno deciso di cimentarsi in quella che da sempre in Italia è considerata la gara su neve più famosa: la Winter Marathon. Sui tratta di una gara di regolarità classica, alla quale prenderanno parte circa 100 equipaggi, e che si terrà sulle Alpi italiane dal 24 al 26 Gennaio, con partenza e arrivo a Madonna di Campiglio. Due le tappe, una prima abbastanza breve nella notte di giovedì 24 ed una seconda, decisamente più impegnativa, il venerdì dalle ore 11 alle 24 con la “scalata” di otto passi alpini per un totale di circa 450 chilometri. Se la neve la farà da padrona, avranno una chance di classifica anche gli equipaggi meno abituati a questo tipo di gare, nelle quali la precisione prevale sulla guida. E’ ciò che cercano Mauro e Roberta, che sperano in un “corposo” manto bianco sulle strade per ben figurare con la loro Porsche 911 del 1969.

 

12/11/2018 - Splendido Valpantena per Argenti-Amorosa!
Chi non conosce questa gara e non vi ha mai assistito, deve una volta nella vita vederla! Ben 200 vetture al via, quasi tutte ex rally, che si sfidano nelle 11 prove speciali con un pubblico da grandi occasioni, la rendono unica nel panorama italiano della Regolarità Sport. Mauro e Roberta per l’occasione si sono regalati una partecipazione super con una vettura da sogno: la Porsche 911 Gruppo 4 dell’Autorlando (la famosa “Vezza”) nota per un passato storico prestigioso all’epoca. Naturalmente con tale vettura il risultato non era lo scopo della partecipazione, per via della “ruvidità” della stessa. Ciò non ha comunque impedito ad Argenti e alla sua navigatrice di terminare la prima tappa in una inattesa terza posizione assoluta, mentre nella seconda un grosso errore nella prova speciale 7 li ha fatti precipitare al 60° posto. Ancora tre prove, e alla fine un 33° posto assoluto che soddisfa soprattutto per il piacere di guida che la vettura ha regalato. Terzi nella speciale classifica riservata alle Porsche Gruppo 4, alle quali era intitolata la gara, che ha fruttato in premio l’iscrizione gratuita al Lessinia Sport che si terrà nel 2019 in versione “invernale”, ai primi di Febbraio.

 

15/10/2018 - Due Valli Classic a Verona per Argenti-Amorosa: un quarto di…Trofeo!
Gara abbastanza opaca per la coppia bolognese sulle montagne veronesi. Terzi assoluti dopo le prime tre prove, scendevano quinti a causa di una brutta prestazione nel quarto crono: posizione che mantenevano fino a due prove dal termine, dove con il recupero al quale hanno abituato chi li segue, sono risaliti al quarto posto finale assoluto. Festa grande comunque a fine gara, dato che il Trofeo Tre Regioni è finito per la prima volta nelle loro mani, dopo tre anni che li avevano visti finire sempre nelle prime quattro posizioni, senza però mai raggiungere il gradino più alto. Il suggello alla bella stagione di Mauro e Roberta lo si avrà il 27 Ottobre a Padova, dove nel corso della Fiera auto e moto d’Epoca si terrà la premiazione della serie, con alla presenza i vertici di ACI Sport. Non da meno la Scuderia Palladio Historic, che organizzerà una serata di festeggiamento a Vicenza nei primi giorni di Dicembre.

 

10/10/2018 - Argenti-Amorosa al Due Valli festeggiano la vittoria nel Tre Regioni
Due Valli Classic: ultima gara valida per il Trofeo Tre Regioni 2018 di regolarità sport. Già al termine della gara di Modena, dove si sono classificati al 3° posto assoluto, Mauro e Roberta hanno matematicamente vinto la serie. Il Due Valli Classic, che si terrà questo fine settimana nelle montagne veronesi, sarà quindi una gara “passerella”, anche se la voglia di ben figurare sarà sempre il motivo dominante per la coppia. Il via verrà dato venerdì pomeriggio allo Stadio di Verona, dove si terrà la prima prova spettacolo, per poi proseguire fino alle prime ore del sabato con altre due prove di 24 chilometri ciascuna, inframmezzate da quattro rilevamenti intermedi, per un totale di poco inferiore ai 200 chilometri di gara. L’arrivo sarà all’Arena di Verona nella notte, dove verrà effettuata anche la premiazione. Per questa gara la coppia bolognese tornerà al volante della Porsche 911 T del 1969, con la quale hanno gareggiato nelle ultime tre edizioni del Rally Monte Carlo Historique.

 

17/09/2018 - Terzo gradino del podio per Argenti – Amorosa alla regolarità Sport di Modena
Due tappe senza un attimo di pausa e nove prove speciale nelle colline dell’Appennino modenese hanno decretato una classifica che è stata dolce per la coppia bolognese, ancora una volta sulla Porsche 911 S del 1969. Partiti bene nella prima prova (secondo tempo assoluto) subito un errore nella seconda e una prestazione discreta nella terza vedevano a fine tappa, nella tarda nottata di sabato, una classifica abbastanza corta con Mauro e Roberta in quinta posizione. Ripresa delle ostilità la domenica, con prestazioni altalenanti che consentivano loro di raggiungere il quarto posto prima dell’ultima prova. E qui un regalo sotto forma di un grave errore di Mozzi che li precedeva, permettevano ad Argenti-Amorosa di chiudere la gara sul gradino più basso del podio, in terza posizione. Una curiosità: fino alla penultima prova le tre vetture che conducevano erano tutte Opel Kadett GTE di Gruppo 2, segno che tale vettura si presta molto per le gare Sport, dove potenza e maneggevolezza sono indispensabili.

 

08/08/2018 - Vittoria per Argenti – Amorosa al RAAB di regolarità sport
E’ arrivata, un po’ inaspettata, la seconda vittoria dell’anno per la coppia bolognese, e proprio nella gara “di casa”. Partiti malissimo (18° assoluti dopo la prima prova del sabato), prova dopo prova la rimonta è stata continua e progressiva. Noni dopo le prime tre prove della prima tappa in notturna, Mauro e Roberta hanno condotto una seconda tappa sempre concentrati al massimo, tanto da raggiungere la vetta della classifica dopo la ottava prova in programma. Nella nona ed ultima prova, una prestazione maiuscola dava loro la vittoria, tanto più gratificante dopo un avvio di gara così incerto. Grande festa sul palco di arrivo nella storica piazza di Castiglione dei Pepoli, dove la gara ha avuto il suo epilogo con la premiazione. Al secondo posto assoluto chiudono Marani-Sartorio su Porsche Carrera RS 2.7 e al terzo Seneci-Ciatti su Opel Kadett GTE. Con questo successo Argenti-Amorosa rafforzano la propria leadership nel Trofeo Tre Regioni quando mancano ancora solo due gare al termine.

 

26/07/2018 - Venerdì sera alle 22 parte il RAAB Classic di regolarità sport.
Per i due giorni della gara la splendida cittadina appenninica di Castiglione dei Pepoli verrà invasa dai colori di vetture e piloti. Nel centro storico dalle 13 alle 16,30 si svolgeranno le operazioni di verifica, mentre le 40 vetture iscritte partiranno per la prima tappa alle 22 di venerdì 27 con le prime tre Prove Speciali (Tavianella di km. 9,54, Valserena di km. 6,55 e Traserra di km. 6,34) per rientrare verso le due di notte a Castiglione. La seconda tappa prenderà il via alle 10 di sabato, con altre tre prove da disputare due volte: Tavianella, Valserena e Traserra (quest’ultima allungata però a km. 12,41). 254 chilometri di gara, con un totale di 79 chilometri di Prove Speciali che definiranno la classifica finale. Il Raab Classic è la quarta delle sei prove del Trofeo Tre Regioni e tra gli iscritti vi sono tutti i più forti specialisti della disciplina. Mauro Argenti e Roberta Amorosa saranno al via con la Porsche 911 S 2.2 curata dall’Autorlando, e si batteranno sia ovviamente per le posizioni che contano nella classifica della gara, che per conservare il primo posto nel Trofeo, conquistato dalla coppia dopo la vittoria al Campagnolo di Giugno.

 

02/07/2018 - Un vero trionfo per Luigi Argenti alla Vernasca Silver Flag!
Luigi Argenti con i suoi 91 anni è stato uno dei personaggi più apprezzati ed applauditi alla Vernasca. Grazie all’attenzione che gli organizzatori della manifestazione hanno riservato a questo pilota un po’ “speciale” la partecipazione di Luigi Argenti è stata seguita dal tanto pubblico con grande condivisione ed entusiasmo. Luigi ha guidato (molto bene, va detto) la Opel GT gruppo 4 con un prestigioso passato storico lungo gli 8,5 chilometri del percorso con un piglio giovanile e tra gli applausi dei tanti spettatori. Le parole del figlio Mauro, che ha voluto e organizzato questa partecipazione: “Sono felicissimo che papà abbia accettato di guidare la mia vettura con me al suo fianco: l’emozione mia e sua resterà uno dei più bei ricordi sportivi della nostra vita. L’affetto tributato a papà dai tanti miei amici venuti solo per conoscerlo e supportarlo e dal tantissimo pubblico, sono stati una grande gioia per me e per lui”. A Luigi Argenti è stato anche consegnato il premio speciale Ruoteclassiche.

 

/contents/instance5/files/photo/
 

I miei video preferiti:

RALLY MONTE-CARLO PS.10 TURINI
Ingrandisci

RALLY MONTE-CARLO PS.8 COL DE GAUDISSART
Ingrandisci

CAPRINO SPIAZZI 2008 M.ARGENTI PORSCHE 964 RS
Ingrandisci